Pubblicato in «schede»

Le piante.

Le Piante SIMBIONTI Sono chiamati SIMBIONTI gli organismi che vivono obbligatoriamente un rapporto con altri organismi viventi che non è detto che hanno lo stesso benefici. Infatti il Tartufo necessita di un ambiente vegetazionale appropriato, dato che le specie arboree e arbustive assumono un ruolo chiave nel processo di sintesi Micorrizica. Le Piante COMARI Un …

La Mosca

La Mosca: insetto molte volte fastidioso, ma in questo caso può essere di aiuto perché si trova nei pressi di tartufaie, come qualche attento Cavatore avrà notato, viene chiamata Mosca Tartufigena, ma il suo nome scientifico è HELOMYZA o SUILLA GIGANTEA, ha un olfatto molto sviluppato con cui si può trovare un Tartufo grande come un …

Il Maiale

Il Maiale: In alcune zone della Francia si utilizza ancora la Scrofa per la ricerca del Tartufo, pratica che nel nostro paese è vietata. Si utilizza la Scrofa e non il Verro perché è più docile. Le difficoltà della ricerca con la Scrofa sono il trasporto, che serve un mezzo con una capienza notevole, e …

CHOIROMYCES MEANDRIFORMIS

Choiromyces Meandriformis (Falso Tartufo Bianco): DIMENSIONI: si trovano di varie dimensioni tra quella di una noce a quella di un pompelmo. La sua forma è tondeggiante più o meno irregolare con alcune cavità.  PERIDIO: è liscio mentre quando sta per essiccarsi diventa rugoso. Il colore giallastro o bruno presenta alcune macchie più scure. LA GLEBA: è soda e …