Miscela Parmigiano Tartufo

Miscela Parmigiano – Tartufo

Grattugiare a macchina il tartufo nero di fragno scorza compresa .

Grattugiare a mano il  parmigiano reggiano .

Miscelare accuratamente senza compattare una parte di tartufo e due parti di parmigiano .

Mettere la miscela ottenuta in un contenitore per alimenti a chiusura ermetica,

riporre il contenitore in frigorifero per due giorni poi in freezer o congelatore a tempo indeterminato .

La miscela ora può essere usata , senza scongelare tutto il contenuto del contenitore ,

prelevando di volta in volta la quantità desiderata .

L’elevato potere di insaporire della miscela così ottenuta è dovuto all’assorbimento

del profumo di tartufo da parte del parmigiano , che farà da tramite per ottime pietanze :

tagliatelle , risotti , scaloppine , involtini , arrosti , frittate , verdure cotte .

Commenti